La guida turistica autorizzata è la guida locale,
in possesso di licenza rilasciata dopo esame pubblico.

Controlla se la tua guida è iscritta nell'Album Provinciale delle Guide Turistiche.

La professione di guida turistica è regolamentata dalla legge al fine di garantire un servizio altamente qualificato.

Per diventare una guida turistica autorizzata infatti occorre superare
un esame presso le province o regioni di residenza che certifichi non solo
la conoscenza della città, della sua storia e architettura, dei suoi
musei e monumenti, delle sue chiese e gallerie d'arte, ma anche dei suoi
dintorni e degli aspetti turistici, culturali ed eno-gastronomici del territorio.

Le guide turistiche autorizzate sono gli unici professionisti abilitati
a svolgere il servizio guida in tutti i musei e nei vari luoghi di cultura
delle città e delle province italiane.

Il nostro è un servizio professionalmente qualificato, volto a tutelare
e a far rispettare i monumenti, i musei e l'ambiente in cui operiamo e inteso
a divulgare anche le norme, i regolamenti e le consuetudini locali.

La guida turistica è l’ingrediente che può veramente
fare la differenza e trasformare un'insipida illustrazione di un luogo o
di un monumento, basata su un concentrato di nomi, date e descrizioni sommarie,
in una visita stimolante ed accattivante. La guida professionale sa come
rendere interessante il monumento noto a tutti, così come le aree
e i percorsi meno conosciuti, evidenziando gli aspetti più avvincenti,
e fornendo gli indizi indispensabili per cogliere l’essenza e l’anima
stessa di una città o di una regione. La guida, inoltre, sa consigliare
il proprio cliente anche in merito a quanto non è strettamente legato
alla visita stessa, al fine di usufruire al meglio di ogni momento del proprio soggiorno.

La guida ha cura di trasmettere al turista la bellezza e il rispetto per
il territorio, il patrimonio storico-artistico e la cultura tipica del paese
visitato; conosce le caratteristiche peculiari, la gastronomia, gli aspetti
naturalistici e l’artigianato tipico della propria provincia; vi accompagnerà
sia attraverso i centri storici che lungo gli itinerari alternativi e vi
fornirà gli elementi fondamentali per comprendere l’essenza
del luogo e viverla in prima persona, per arricchire la mente e l’anima
del viaggiatore che è in voi.

This is to certify that this web-site is operated by
Licensed Tourist Guides

Unqualified guiding is not permitted by the Italian Law.

Therefore, when booking a local guide in any Italian city, it is your right to ask for proof that he or she holds a license before closing any deal. Under present regulations in Italy, as in most European countries, there is no such thing as a "docent", "lecturer", "art historian" or "cultural association" to deal with when hiring the services of a local guide, either directly or through travel agents. Before showing any personal title or degree, guides must show that they are Licensed Tourist Guides first.

Licensed Tourist Guides are the only professionals permitted to conduct tours in all sites and museums within a city.

To become a Licensed Tourist Guide in Italy – like in most EU countries - candidates must pass an examination given by the local public tourist authorities to assess and test their knowledge of the city in terms of its history and geography, its art and architecture, its museums and art galleries, churches, its environs and cultural features. As part of the requirements, candidates must also prove their knowledge of each of the foreign languages they applied for with oral and written tests.

Licensed Tourist Guidesprovide a professional service to visitors: they act fairlyin all dealings with all those who engage their services together with their colleagues, tourist services purveyors, local tourist boards and cultural insitutions. They protect the reputation of tourism in their own area of operation by taking all steps to ensure that their clients treat the environment, wildlife, sites and monuments and the local customs with respect. Licensed Tourist Guides are ready to share with visitors reliable up-to-date information on all aspects of the local life that may be of any importance to them such as temporary exhibits, food & drink tips, markets, public transport, major events, and local venues.